Perentorio successo etrusco e 1° posto

Frangerini

 

Gli Etruschi Livorno si sono aggiudicati il primo posto nel girone D del Campionato Italiano di Terza Divisione di Football Americano con un perentorio successo per 45-13 contro i Veterans Grosseto.

La grandissima prestazione messa in campo dai labronici ha consentito alla squadra allenata da Antonio Mertoli di ribaltare il risultato negativo della partita di andata, che si era chiusa con una sconfitta degli amaranto per 14-6. Il match disputato ieri all’Etruschi Football Field non è stata stilisticamente perfetto, ma il pubblico presente sugli spalti ha potuto godere di una prestazione tutta cuore e carattere dei padroni di casa, che per la prima volta nella storia della “Terza Generazione Etrusca” sono riusciti a battere con uno sforzo corale i formidabili grossetani, che si presentavano al match da imbattuti visto il loro record di 5-0.

week12_4

Adesso, con gli impegni di regular season terminati per gli Etruschi Livorno, il pensiero volge ai play-off, che potrebbero vedere gli amaranto esordire direttamente al secondo turno vista la vittoria del proprio raggruppamento ma il tabellone non potrà essere completato prima della prossima settimana, quando tutte le squadre avranno terminato la prima parte di stagione. Qualche weekend di riposo farà sicuramente bene ai labronici, che potranno recuperare un giovane talento come Roberto Livera, uscito malconcio dal confronto con Grosseto.

week12_7Il resoconto del match:

Partenza subito decisa per gli Etruschi, che mostrano i muscoli agli avversari con un perentorio primo drive che porta alla segnatura su corsa del quarterback Alessandro Campora, bravo nel rendere giustizia alla precedente corsa di Roberto Livera. 7-0 con la trasformazione di Mario Lonigro. I Veterans faticano ad entrare in partita e l’attacco ospite produce solo due three & out in tutto il primo quarto, con Marco Magnanini che invece sfiora il touchdown su ricezione per gli amaranto. La seconda frazione di gioco vede ancora il dominio dei padroni di casa, che approfittano di un fumble di Cannatella al quarto down per piazzare un big play su corsa di Lorenzo Minervini che dà modo ad Alessandro Campora di firmare il suo secondo touchdown di giornata. 13-0. Grosseto prova a reagire ma la difesa etrusca tiene bene il campo collezionando sack e prima dell’intervallo è Jacopo Tamberi a ritoccare il punteggio segnando su un lancio lungo del quarterback amaranto. 19-0. La ripresa è ancora più scoppiettante con i Veterans che si sbloccano capitalizzando con Setti dopo un intercetto di Nicosia. 19-7. L’attacco labronico accusa il turnover e non riesce a produrre granché al successivo possesso, dando così modo al linebacker Paolo Piaggio di travestirsi da eroe di giornata borseggiando Bardelli e correndo fino in end zone con l’ovale fra le mani. 25-7. Il grossetano, autore della perdita del possesso precedente, si rifà subito segnando su un bel lancio di Calandriello che vale il 25-13. La seconda segnatura dei Veterans dà il via al perentorio monologo degli Etruschi Livorno, che piazzano uno scioccante parziale di 20-0 in un quarto e mezzo di gioco, iniziato con il ritorno in touchdown del kick-off da parte di Jacopo Tamberi e terminato con la prima marcatura stagionale di Leonardo Diana. Nel mezzo anche un intercetto di Jacopo Bardini ed il terzo touchdown su corsa di Alessandro Campora. Alla fine lo score recita 45-13.

week12_5Questo il commento post-partita di un visibilmente soddisfatto Coach Antonio Mertoli:

Successo perentorio per gli Etruschi Livorno, forse una delle più belle partite della storia della squadra:
“Sicuramente una delle migliori sfide del campionato. Ho dato un merit a tutta la squadra, avevo chiesto rispetto per l’avversario ma zero timore reverenziale. I Veterans Grosseto sono un’ottima formazione e noi, da sempre, soffrivamo questo confronto con un team molto esperto ma alla fine siamo riusciti a dimostrare che anche loro giocano in nove e non sono alieni. Siamo stati disciplinati, soprattutto la linea d’attacco, non abbiamo fatto errori e ci siamo portati a casa la partita con uno scarto tale da permetterci di ribaltare il risultato dell’andata e vincere il girone”.

Primo posto nel girone. C’è la possibilità, con un record di 5-1, di evitare il Wild Card Round?
“Direi di sì e sarebbe una cosa molto importante, ci consentirebbe di riprendere fiato e recuperare degli infortunati disputando poi un Quarto di Finale di Conference all’Etruschi Football Field. Ora sarà importante non abbassare la pressione e continuare a lavorare per evitare quei pochi errori commessi oggi”.

Unico rammarico di oggi è l’infortunio occorso a Roberto Livera. Come sta il ragazzo?
“Il nostro giovane runningback ha riportato un infortunio alla spalla. Roberto è un leone e spero che possa tornare in campo già durante i play-off”.

week12_6

 

CLASSIFICA GIRONE D
Etruschi Livorno (5-1);
Veterans Grosseto (5-1);
Trappers Cecina (1-4);
Sirbons Cagliari (0-5).

Matteo Angiolini – Addetto Stampa Etruschi F.A. Livorno

Condividi!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on RedditPin on PinterestDigg this

Potrebbero interessarti anche..

 

Tags: , , , , ,